Muore a causa del Covid-19 il personaggio palestinese Saeb Erekat, 'il giorno del lutto e fissato per tre giorni'

Una delle più importanti figure politiche palestinesi degli ultimi 30 anni, Saeb Erekat è morta all'età di 65 anni, dopo essere stata colpita dal Covid-19.


Erekat è morto in un ospedale israeliano a Gerusalemme, dove è stato curato nell'ultimo mese o giù di lì.


Secondo un ospedale israeliano, le sue condizioni erano critiche dopo essere stato infettato da Covid-19 ed essere stato curato con l'aiuto di un ventilatore.


Il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha descritto la sua morte come una grande perdita per il popolo palestinese e ha fissato un giorno di lutto per tre giorni.


Diverse personalit à israeliane che hanno collaborato con Erekat ai negoziati hanno espresso il loro dolore.


Questi funzionari includono l'ex ministro degli esteri Tzip Livni e l'ex ministro Yossi Beilin.


Saeb Erekat è stato il negoziatore nei colloqui con Israele per più di due decenni e sta combattendo per un pieno stato palestinese.


Erekat è stato uno degli ideatori dell'accordo di Oslo del 1995, il primo accordo di pace tra Israele e Palestina.


Si oppone anche fermamente al piano di pace del presidente Donald Trump riguardo al Medio Oriente.


Erekat è stato segretario generale dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina, OLP e membro della più potente fazione palestinese, Fatah.


Dentro il cinema

この記事へのコメント